Pubblicazioni

Nasce così e come occasione di collaborazione su una strutturazione di interventi complessa, con Fiorenzo Pilla e Marco Giacomello, il progetto Social Family. Accanto al libro che rappresenta un approfondimento sulle sfide della genitorialità moderna, si traduce in temi sempre aggiornati ed attuali calandosi ogni anno in incontri informativi ed educativi per le scuole primarie, secondarie e per i genitori. Una pagina blog https://socialfamily.it/ e una pagina facebook dedicata, seguono il divenire di questi temi sempre in trasformazione. La tematica si presta a numerose considerazioni sul ruolo genitoriale ed educativo di nativi digitali, perchè ogni classica criticità del rapporto genitori-figli avviene ora in un clima sociale profondamente mutato e che trasversalmente presenta rischi e opportunità per lo più sconosciute sia ai genitori che ai figli. Social family. Sfide per famiglie al tempo del digitale.

Seguendo il mondo social con occhio informato e critico ci siamo spesso imbattuti in problematiche generate dalla diffusione incontrollata ed incontrollabile di fake news. Per questa ragione, il breve ma completo Manuale per Difendersi dalla Post verità, ci è servito a prendere posizione in un modo di comunicare spesso inconsapevole ma che ci vede spettatori potenzialmente manipolabili. Gli aspetti di reputazione digitale personale e di possibili problemi legali derivanti dalla pubblicazione di fake news sono stati così valorizzati nella loro rilevanza più evidente ma spesso non considerata durante il nostro navigare on line. Il testo, nato sempre dal lavoro con Fiorenzo Pilla e Marco Giacomello, si avvale anche del contributo di Gianluigi Bonanomi con una bella e approfondita intervista a Ermes Moiolica. Manuale per difendersi dalla post verità. Come combattere bufale e inganni del mondo digitale Copertina flessibile

Avendo poi notato un cambiamento sempre più frequente nel modo di comunicare anche in ambiti familiari ed affettivi, abbiamo scelto di approfondire il tema delle relazioni on line. In un ipotetico racconto di una storia tra innamorati che parte, si sviluppa e termina via social, chat e applicazioni, abbiamo affrontato i cambiamenti nei segnali di seduzione, di valutazione del reciproco interesse, di gelosia, di sospetto, di affetto e di attrazione, nonché di separazione, in ogni fascia di età. Il testo nasce dall’incontro con Raimondo Aiello e si basa sulla confermata collaborazione con Fiorenzo Pilla. Digital love

Proprio del 2019 è la più recente pubblicazione: Il Web che odia le Donne. Un tema difficile dai mille risvolti più o meno gravi che ha rappresentato un’importante fase di analisi anche patologica di sviluppo e di evoluzione delle dinamiche sottese agli scambi aggressivi, rabbiosi, vendicativi, umilianti e a volte volgari che fioriscono sui social. Hanno comune denominatore nell’attaccare gli aspetti ritenuti femminili e per questo si tingono dei caratteri della misoginia. L’analisi del sempre attento Fiorenzo Pilla, descrive un universo di gruppi chiusi all’interno dei social spesso sconosciuti, ma molto abili nel generare viralità dei loro post. Il percorso emotivo personale e di affiliazione ad un gruppo che si pone in maniera ostile nella socialità on line, sono stati invece fili conduttori nella comprensione psicologica del fenomeno. 

Il web che odia le donne

RIVISTE SCIENTIFICHE ITALIANE:

  • Dolce R., giugno 2006. Recensione del libro In prima persona. La prospettiva costruttivista nella ricerca. Maria Armezzani (a cura di). Quaderni di psicoterapia Cognitiva, 18 vol.10 n1, 2006.
  • Dolce R., Bani M., dicembre 2007. La depressione post- partum nella rete web italiana. Quaderni di Psicoterapia cognitiva, 21 vol.12 n2, 2007.
  • Dolce R., dicembre 2007. Recensione del libro Tossicodipendenze, marginalità e fragilità sociale. Interventi specialistici nelle strutture residenziali e semiresidenziali del welfare lombardo. Fabio
  • Madeddu, Adelmo Fiocchi, Paolo Pianezzola (a cura di). Quaderni di Psicoterapia cognitiva, 21 vol.12 n 2, 2007.
  • R.Dolce, M.Bani. I ruoli familiari nella rete in Gioco, Socialità e attaccamento nell’esperienza infantile a cura di D. Bertamini, E. Iacchia, S.Rinaldi, R. Rezzonico; Franco Angeli Editore (2009).
  • Dolce R., Bani M., (2009) Ai??La depressione post partum nella rete web italiana, I disagi della maternità. Individuazione, prevenzione, trattamento di Maria Zaccagnino, Franco Angeli Editore, 2009.
  • Dolce R., (2010) recensione del libro La psicoterapia tra arte e scienza a cura di Cutolo G., Franco Angeli editore, 2008.

ABSTRACT PRESENTATI A CONVEGNI NAZIONALI E INTERNAZIONALI:

  • Strepparava MG., Tagliabue L., Corrias D., Dolce R., 2005. La formazione in Medicina: Narrativa ed emozioni nella comunicazione medico-paziente. XIII Congresso SIPeM, Educazione in Medicina Genova, Magazzini del Cotone, 17-18-19 nov
  • Strepparava MG., Tagliabue L., Corrias D., Dolce R., 2005. La gestione delle Emozioni nella Comunicazione medico-paziente: uno strumento per la formazione dei medici. Conferenza sulla comunicazione per la Salute 2005, C.U.R.A., Università degli studi di Milano, 1-2-3 dic.
  • Strepparava MG., Rezzonico G., Bani M., Dolce R., 2006. Rappresentazioni mentali del terapeuta cognitivista: risultati preliminari. Congressoo nazionale AIP (Associazione Italiana Psicologi), sezione clinica. Università degli studi di Rovereto, 15-16-17 settembre
  • R.Dolce, M.Bani, L.Ravanelli, D.Corrias, A.Comi, M.G.Strepparava, 2007. La rappresentazione del cibo come modulatore relazionale da parte di genitori e insegnati: un programma di prevenzione Convegno OPL Psicologia e scuola, 28 maggio.
  • Strepparava MG., Bani M., Dolce R. Rezzonico G., 2007. What do you think about being a terapista Fifth Interdisciplinary Conference on Communication, Medicine and Ethics. COMET 2007, 28-30 giugno.
  • M. Bani, R. Dolce, G. Rezzonico, M.G. Strepparava, 2008. Pensavo di esser fobico e mi sono ritrovato dappico: la ridefinizione dell’organizzazione di significato personale in un campione di trainee. XIV
  • Convegno SITCC, 24-26 ottobre 2008.
  • M. Bani, R. Dolce, M.G. Strepparava, 2008. A tavola con le insegnanti: la prevenzione, un lavoro di squadra. XIV Convegno SITCC, 24-26 ottobre 2008. R. Dolce, M. Bani, M.G. Strepparava, 2008. Emozioni a scuola: io so cosa e quando la provo. XIV Convegno
  • SITCC, 24-26 ottobre 2008.
  • M. Zaccagnino, M. Bani, V. Beggio, D. Bertamini, R.Bisanti, L. Colasuonno, R. Dolce, U. Mazza, G. Rezzonico, 2008. Progetto Integrato di Sostegno alla Genitorialità. XIV Convegno SITCC, 24-26 ottobre 2008.
  • Bisanti R., Beggio V., Dolce R., Rezzonico G., An experiment of integrated actionAi?? The Panda Project Psychology and Health, Official Journal of the European Health Psychology Society (EHPS), Vol.24, sept.2009
  • Beggio V., Dolce R., Mazza U., Rezzonico G. L’esperienza di sostegno alla genitorialità nel progetto Panda Monza. Obiettivi raggiunti e prossimi passi. XI Convegno ASCo FARE RETE PER LA GENITORIALITA’ Monza, 25 settembre 2009.

PARTECIPAZIONE A CONGRESSI COME RELATRICE

  • 2006. Les Assises europe ennes du GENEPI Les Prisons fransaises face l’Europe, Parigi, 1-2 aprile. Tavola rotonda con Raphael Bonte, Jean-Yves Cado, James Riches, Rossella Dolce, Laurren Porcher.
  • Mazza U., Beggio V., Colasuonno L., Dolce R., Rezzonico G., the discomfort in pregnancy and Puerperium: an experience of integrated intervention in the HospitalA , Psychology and Health, Official Journal of the European Health Psychology Society (EHPS), Vol.24, sept.2009.
  • Dolce R., Bani M., (2009) La depressione post partum nella rete web italiana in I disagi della maternità. Individuazione, prevenzione, trattamento di Maria Zaccagnino, Franco Angeli Editore, 2009.
  • R.Dolce, M.Bani. I ruoli familiari nella rete in Gioco, Socialità e attaccamento nell’esperienza infantile a cura di D. Bertamini, E.Iacchia, S.Rinaldi, R.Rezzonico; Franco Angeli Editore (2009).
  • Dolce R., (2010). Recensione del libro La psicoterapia tra arte e scienza a cura di Cutolo G., Franco Angeli editore, 2008. Quaderni di psicoterapia Cognitiva, 25, 2010.
  • Bisanti R., Beggio V., Dolce R., Rezzonico G., An experiment of integrated action A The Panda Project Psychology and Health, Official Journal of the European Health Psychology Society (EHPS), Vol.24, sept.2009
  • Beggio V., Dolce R., Mazza U., Rezzonico G. L’esperienza di sostegno alla genitorialità nel progetto Panda Monza. Obiettivi raggiunti e prossimi passi. XI Convegno ASCo FARE RETE PER LA GENITORIALITA’ Monza, 25 settembre 2009.
  • Dolce R. Il progetto Panda: in rete con il territorio e nel web. XV Convegno SITCC. Il successo della terapia cognitiva: quale futuro, Milano 4-7 novembre 2010.
  • Dolce R., Beggio V. Il Progetto Panda Monza, due anni di collaborazione con l’ospedale San GerardoA. XV Convegno SITCC Il successo della terapia cognitiva: quale futuro, Milano 4-7 novembre 2010