Il modo on line e la psicologia

Il mondo è cambiato grazie alle nuove tecnologie, possibilità di conoscenze illimitate, consultazioni immediate, ricerca personalizzata di ogni servizio, reperibilità di oggetti e persone molto più facile ed economica, esposizione di sè, divertimento, interessi. ogni parte della nostra vita pare possa essere migliorata dall’utilizzo dei device. Ma è veramente così? e ci sono dei rischi? a partire dal 2016 e con la collaborazione di Fiorenzo Pilla, analista digitale, Marco Giacomello avvocato esperto di mondo digitale e Raimondo Aiello avvocato, affronto i temi legati all’utilizzo e alla consapevolezza del digitale. I progetti hanno avuto la loro ispirazione e progettualità a partire dai lavori editoriali che abbiamo seguito insieme: Social Family che tratta il difficile tema dell’educazione digitale in famiglia, Manuale per difendersi dalla post verità che affronta in modo agile uno dei maggiori problemi dell’informazione on line: le fake news, Digital Love che vede l’evoluzione dei rapporti di coppia attraverso le nuove forme di comunicazione.

Un blog dedicato viene aggiornato con le tematiche più rilevanti e attuali: https://socialfamily.it/ e due pagine Facebook dal nome Social Family e Digital Love permettono un monitoraggio pressochè immediato delle nostre attività